Danni da trasfusioni e vaccinazioni

Indice articoli

TERMINE DI PRESCRIZIONE DELL’AZIONE RISARCITORIA
Il termine di prescrizione è di 5 anni, dal momento in cui si ha la reale percezione del danno e la sua rapportabilità causale, che è fatta coincidere con l’inoltro della domanda amministrativa. Diviene di 10 anni per gli eredi della persona contagiata e defunta.