Cure all’estero presso centri di alta specialità

Cure all'estero presso centri di alta specialità

L'assistenza sanitaria all'estero, preventivamente autorizzata, è consentita, in via eccezionale, solo per le prestazioni di altissima specializzazione che non siano ottenibili in Italia tempestivamente o in forma adeguata alla particolarità del caso clinico.

Per ottenere l'autorizzazione al trasferimento per cure di altissima specializzazione il cittadino, iscritto alla S.S.R., deve presentare al Distretto di appartenenza:

  • domanda di autorizzazione;
  • la proposta di un medico specialista adeguatamente motivata sull'impossibilità di fruire delle prestazioni in Italia e l'indicazione delle struttura estera prescelta per la prestazione;
  • ulteriore documentazione prescritta da disposizioni regionali.

Il Distretto provvede alla trasmissione della documentazione al Centro Regionale di Riferimento per il parere.

L'Asl, acquisita l'autorizzazione, provvede a darne comunicazione all'interessato che può recarsi presso il Centro indicato:

  1. in forma diretta, presentando il modello S2, paesi della Comunità Europea;
  2. in forma indiretta, anticipando la spesa, presso strutture estere extracomunitarie.
Regione Campania

Tel: 0825 291111
Fax: 0825 30824

Via degli Imbimbo, 10/12
83100 Avellino

PEC: protocollo@pec.aslavellino.it
Email: info@aslavellino.it

CF/P.IVA 02600160648